giornaleconfidenziale

Quotidiano italiano

ITALIA

pil 2020 +5% su anno** – Libero Quotidiano


Roma, 14 gen. (Adnkronos) – Nel 2020 il pil tedesco ha registrato un calo del 5% rispetto all’anno precedente. E’ quanto emerge dai primi calcoli provvisori diffusi oggi dall’istituto statistico Destatis. Dopo dieci anni di crescita l’economia tedesca ha sofferto lo scorso anno di una profonda recessione, una situazione, indica Destatis, simile a quella determinata dalla crisi economica-finanziaria del 2008-2009. Tuttavia, nell’anno della pandemia la flessione nel complesso è stata più contenuta a quella registrata nel 2009, -5,7%.

LASCIA UNA RISPOSTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *