giornaleconfidenziale

Quotidiano italiano

ITALIA

“Come rido, era ubriaca e non capiva niente” – Libero Quotidiano



Tra l’ex milanista Robinho e il Santos, società calcistica brasiliana, è già rottura: contratto sospeso dopo 7 giorni, dopo che sono uscite le intercettazioni del campione relative allo stupro di una ragazza albanese (risalente al 2013) per cui è già stato condannato in Italia a nove anni. Diceva il giocatore al telefono con alcuni amici dopo il fatto: «Sto ridendo perché non mi interessa, la donna era ubriaca, non sa cosa sia successo…». A dare notizia della sospensione del contratto è lo stesso Robinho in un video su Instagram. Da capire se sussista il rischio estradizione. La giustizia italiana dovrebbe inviare richiesta formale a quella del Brasile.

LASCIA UNA RISPOSTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *